venerdì 30 aprile 2021

1maggio


           1 maggio Festa del lavoro. 



Il lavoro è la dignità di ogni essere umano é il nostro sostentamento, per i più fortunati e il modo per soddisfare i nostri, pochi o molti desideri,

Festeggiamolo con gioia e speriamo che ci sia lavoro per tutti. 

Inno alla gioia, 9' sinfonia. Ludwig van Beethoven. 


                    

   

28 commenti:

  1. Speriamoin una veloce rinascita per il nostro paese, che porti lavoro a tutti
    Buon primo maggio, Fulvio, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero, ma sono molto dubbioso.
      Ciao Silvio.
      fulvio

      Elimina
  2. buon primo maggio, fulvio.
    io l'ho spesso festeggiato lavorando. anche oggi qualcosina. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avere un lavoro è già importante.
      Ciao fulvio

      Elimina
  3. Sperando che sia un primo maggio di rinascita e non magari l'ultimo...

    RispondiElimina
  4. Buon Primo maggio anche a te, e che porti lavoro ed equità, assieme a, se non proprio rinascita, almeno nuova normalità..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avere un lavoro è molto importante, oggi andiamo male, spero nel futuro.
      Ciao fulvio

      Elimina
  5. Siamo quel che siamo in Italia, ma resto in gran parte ottimista: ne usciremo, faticosamente ma ne usciremo. L'augurio è che tutto proceda nel miglior modo possibile, nonostante singoli ostacoli.

    Buon primo maggio e grazie per la Nona di Beethoven
    Un salutone e alla prossima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con il tuo pensiero e spero nel prossimo futuro.
      Un caro saluto. fulvio

      Elimina
  6. Si è perso il vero significato di questo giorno. Gli ultimi tempi così complicati hanno creato maggiori divari.
    Speriamo in un recupero di diritti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariella, difendere i diritti di tutti dipende da noi, ma oggi, ma oggi ognuno pensa solo a se e la solidarietà è merce rara.
      Un caro saluto. fulvio

      Elimina
  7. Un 1° maggio di eguaglianza nel lavoro e nei diritti non sarebbe male.
    Auguriamocelo. Buon 1° maggio, Fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo auguro anche io, ma la fiducia è poca.
      Ciao Alberto.
      fulvio

      Elimina
  8. su fratelli e su compagni
    su venite in fitta schieraaa

    RispondiElimina
  9. Ci vuole uguaglianza ma soprattutto posti di lavoro certi e sicuri.
    Si lotta da anni per questo e non bisogna cedere nonostante pendemie e problemi vari. Forza e buon 1 Maggio a te Fulvio ed a tutti.
    Grande scelta l'inno! 👏👏👏😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, oggi manca la solidarieta, ognuno pensa solo a se stesso.
      Un caro saluto, fulvio

      Elimina
  10. La vivo soprattutto come una giornata di riflessione. Spero in una rinascita e nel recupero del rispetto dei diritti e della dignità delle lavoratrici e dei lavoratori. Buon Primo Maggio che comunque è una giornata che ci insegna , col ricordo delle lotte dei nostri padri, che diritti e prerogative dei lavoratori non sono mai acquisiti ma vanno difesi tutti i giorni dell'anno. Un caro saluto a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Fabio, oggi manca un unità di intenti e la solidarieta e merce rara, la categoria dei lavoratori e scomparsa assieme all'unita. Ognuno pensa a se stesso.

      Elimina
  11. Bel post - me lo auguro anche io lavoro per tutti. Però tempo che per l'Italia questa sia solo un'utopia vista la gran quantotà di disoccupati presenti sul terriotorio, in gran parte donne, ma non solo. Chissà, spero migliori almeno qualche cosa. Un saluto e buona domenica pomeriggio ma soprattutto sereno mese di maggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Elfa, anche io spero ma credoche saranno anni difficili e non solo a causa della pandemia.
      Ciao fulvio

      Elimina
  12. Magari ci fosse lavoro per tutti.
    Invece ce n'è sempre meno e in condizioni sempre peggiori.
    Situazione da voltastomaco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con il tuo pensiero, il problema è he oggi manca l'unita e la solidarietà tra i lavoratori e i datori approfittano.
      Ciao fulvio

      Elimina
  13. Il virus ha datto un bel colpo al lavoratore, già in affanno, che oggi si ritrova senza occupazione.
    La politica tace, incurante.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oggi la politica è in affanno con un unico scopo, difendere i loro privilrgi.
      Ciso Sari.
      fulvio

      Elimina
  14. Ciao Fulvio,sai non credo molto a questa propagandata rinascita, forse sono molto pessimista.
    Sicuramente così non può durare!
    Buona serata
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rachele,anche io non sono entusiasto ma non ci sono alternative.
      Ciao fulvio

      Elimina