martedì 18 giugno 2019

Bianchi e  neri.



Con il mio post,Bianchi e neri ,Siamo veramente uguali volevo, capire il pensiero di molti e confrontarlo con il mio,capire perché pur essendo tutti di razza umana siamo tanto diversi,non diversi per il colore della pelle,ma nel pensiero che muove le nostre azioni.
Con questo scritto voglio ringraziare tutti quelli che hanno espresso il loro parere e cito il commento di Tomaso che prevede un mondo popolato di genti color caffelatte,un mondo senza diversità, solo una domanda, ma sarà una civiltà più evoluta più ricca e tollerante.
Grazie a tutti.

16 commenti:

  1. Caro Fulvio, sapere ciò che sarà l'avvenire, nessuno lo può sapere, ma quello di essere uguali!
    Forse aiuterà a capire che dobbiamo amare sempre il prossimo!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso per amare il prossimo bisogna essere altruisti e di bontà d' animo e per queste qualità non mi sembra il momento migliore sopratutto adesso che moltissimi amano una politica vergognosa che spinge verso l'odio razziale e l'intolleranza.
      Un grande abbraccio.fulvio

      Elimina
  2. Dobbiamo solo rispettarci, sia bianchi che neri... e il rispetto manca purtroppo.
    Mio figlio lavorava con due bravissime persone, non italiane, un rumeno e un pakistano... Chi lo ha fregato alla grande , è stato il titolare (triestino). Ciao Fulvio. Buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale,i truffaldini non hanno colore.
      Un caro saluto.fulvio

      Elimina
  3. Penso alle parole dello scrittore Nathan Englander che avevo letto poco tempo fa: "quando si incita alla violenza è questo che succede. L'odio non viene dal nulla". Quando una parte del pensiero corrente addita "gli altri" come il nemico ecco che iniziano le discriminazioni. Poi però, a ben vedere, succede anche quello che ha descritto Ale qui sopra.
    Un saltuone e grazie per lo spazio che hai dedicato a questo tema

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,purtroppo oggi la politica attuale incita all'odio e all'intolleranza e i risultati si vedono giornalmente e sarà anche peggio.
      Grazie della visita.A presto.fulvio

      Elimina
  4. l'alternativa potrebbe essere che, a quel tipo di società, non ci arriviamo :)
    buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ognuno mantenga il proprio colore.
      Ciao fulvio

      Elimina
  5. È stato un grande post!
    Hai ragione da vendere.

    Moz-

    RispondiElimina
  6. Scrivi bene caro Fulvio , non e' il colore della pelle che fa un Uomo , ma il Pensiero che lo muove .

    Un caro saluto ed un abbraccio per una buona giornata.

    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy,basterebbe un po di tolleranza ma mi sembra che la politica spinga verso l'odio e la paura del diverso.
      Un grande abbraccio. fulvio

      Elimina
    2. Ciao Rosy grazie e un grande abbraccio anche a te.
      fulvio

      Elimina
  7. Ci speriamo ancora e forse arriverà, forse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariella,speriamo.
      Un caro saluto.fulvio

      Elimina
  8. È la diversità che fa cultura,fa partecipazione. Però posso avere qualche dubbio?
    Come ti ho commentato nel post precedente, sarà un mondo caffelatte quello che ci aspetta ma le diversità ci allontanerànno, non ci avvicinerànno. Per il semplice motivo che non ci amiamo tra bianchi, potremo mai amarci tra caffelatte? Se poi vogliamo vivere di speranza o di utopia...allora è tutto un altro discorso 🤗

    RispondiElimina
  9. Cara Anna,amarci forse mai ma almeno tollerati.
    Un abbraccio.fulvio

    RispondiElimina