lunedì 12 dicembre 2016



Bugiardi,bocciati e autopromossi.
Come già,ampiamente previsto da quasi tutti,Renzi ha perso,di brutto e da bugiardo patologico non solo,non ha lasciato la politica ,come più volte  promesso,anzi, ha rilanciato con un vergognoso Governo clone,dove tutti i bocciati dal popolo si sono autopromossi a più alti incarichi,leggi Boschi,Finocchiari e il fedelissimo Lotti.

Molti mi fanno notare che queste sono le decisioni della maggioranza del PD,concordo,ma queste decisioni non nascono per il bene del paese,ma solamente per un vergognoso desiderio di potere e allora questa maggioranza non mi piace più
.
Tutti i partiti o gruppi,Renzi compreso,proclamano di volere le elezioni subito,ma quando andremo alle urne,salvo un improbabile miracolo del Premier Gentiloni,il PD prenderà una batosta epocale.


Che tristezza,quando penso che forse era meno peggio Berlusconi,furfante e puttaniere,ma alla luce del sole,di un Renzi bugiardo e bigotto e presente ogni domenica alla Messa come un bravo Boy scout,forse, per farsi mondare dai peccati settimanali.

6 commenti:

  1. L'unica cosa che mi viene in mente, caro Fulvio, è: 'Povera Italia!'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo,siamo messi proprio male.
      Ciao,fulvio

      Elimina
  2. E' ovvio che era meglio Silvio: Renzi è troppo "dentro" la politica e i giochi di potere.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esageriamo,ho scritto che era meno peggio,non meglio.
      Cioa Moz,fulvio

      Elimina
  3. 15 uomini 5 donne.
    Nello schifo, uno schifo in più.
    Buone giornate carissimo : )

    RispondiElimina
  4. Cara amica,se le donne devono essere la Boschi,la Lorenzin e compagne,meglio i maschi.Salvo solo la Pinotti.
    Ciao e felice giornata.fulvio

    RispondiElimina