lunedì 9 ottobre 2017





Sciopero della fame,a staffetta.

L'ultima pagliacciata dei nostri politici,lo sciopero della fame a staffetta.
Tu salti la colazione,io il pranzo e lui la cena.



Per essere credibili seguano l'esempio del Mahatma Gandhi,lui digiunava veramente anche per molte settimane.

14 commenti:

  1. pretese antiquate e assurde :)
    siamo moderni!
    buon giorno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sciopero della fame,anche ne III millenio,significa non mangiare.
      Ciao

      Elimina
    2. ho deciso: salterò una delle merende :)
      ciao

      Elimina
  2. Caro Fulvio, siamo al circo e i pagliacci cercano solo di farci ridere, è una vergogna.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Io pure lo farei, che devo mettermi a dieta XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Utilizza la tua dieta,come protesta.L'utile e il dilettevole.
      fulvio

      Elimina
  4. Ma sai che i nostri politici mi ricordano "armiamoci e partite"?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Cara Franni,la commedia è finita,siamo alla farsa.
    Un abbraccio,fulvio

    RispondiElimina
  6. Mi hanno così commosso che sarei partita per Roma con un bel panierino pieno di... uova marce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mariella,i politici sono finiti,ci rimangono i cialtroni.
      Un caro saluto,fulvio

      Elimina
  7. Delrio mio dddio... sono alto 1, 78 per 66 kg ...penso di essere al limite della sopravvivvenza , ma ...ma ..anche se fossi 100kg per uno e 78 ..col cazzo che farei lo sciopero della fame ....non si regala la cittadinanza , bisogna "guadagnarsela" come in tutti i paesi civili di questo mondo ..mondo ormai ...alla frutta

    RispondiElimina
  8. Una legge sulla concessione della cittadinanza già c'è,usiamola.L'Italia oggi a problemi ben più importanti.
    Ciao,fulvio

    RispondiElimina