giovedì 14 dicembre 2017



Finalmente.
Il biotestamento è legge dello Stato: il via libera, definitivo al Senato.

Nonostante il solito oscurantismo cattolico e la contrarietà delle illiberali forze di Destra,il Governo Gentiloni c'è la fatta e da oggi l'Italia è un paese un po più libero.
(Gli oscurantisti della C.E:I. una palla al piede per ogni democrazia)
 

Sappiano quei cattolici che non conoscono la parola libertà, che il biotestamento non è obbligatorio , se lo trovano in contrasto con il loro Credo,non lo firmino,ma lascino,sempre, agli altri, la libertà di scelta.

20 commenti:

  1. Caro Fulvio, io come sai che dove vivo io la pensano a modo suo ma penso che abbiano ragione.
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso,ognuno è libero di esprimere il suo pensiero,rispettando il pensiero dell'altro.
      Ciao,Un abbraccio anche a te,fulvio

      Elimina
  2. Era ora, speriamo che non cambino idea e lascino il biotestamento.
    Facciamo un passo avanti.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. Hai detto bene, mica è obbligatorio!
    E' questo il concetto di libertà che quelli di destra non capiscono.
    Hai letto che Giovanardi ha detto che Eluana NON era ammalata? Sic, roba da pazzi.
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristiana,Giovanardi è un essere vergognoso che non merita nessuna menzione.
      Ciao,fulvio

      Elimina
  4. Il problema dei cristiani è questo: parlano sempre a nome di tutti, credendo di avere diritto per farlo.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non conoscono la parola libertà e si credono più morali degli altri.
      Ciao fulvio

      Elimina
  5. Ciao , sono favorevole era ora che diventasse legge il biotestamento .

    Un saluto e grazie del pensiero .

    Rosy

    RispondiElimina
  6. al momento sono gravemente disinformato. lieto di sentire che il provvedimento è associato alla parola libertà. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pazienza non si può seguire tutto.
      Ciao,fulvio

      Elimina
  7. Già,hai ragione... c'è sempre libertà di scelta. Questo è la sola cosa importante sopra ogni altra, anche se io sono comunque favorevole.
    Ciao Fulvio, auguroni, Buone feste a te
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania,tantissimi auguri anche a te,un abbraccio,fulvio

      Elimina
  8. Libertà di scelta solo questo conta.Finalmente.

    Carissimo Auguri di Buon Natale e Buon Anno!!! Un forte abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti auguri anche a te,abbracciandoti,un caro saluto,fulvio

      Elimina
  9. adesso ricominciano con l'obiezione!

    RispondiElimina
  10. Esatto, non capirò mai come sia possibile ritenersi offesi e voler limitare le libertà dell'altro...non vuoi fare qualcosa perchè tu ritieni nel tuo cuore sia sbagliato? Ok, non la fare, ma lascia a me il diritto di poterla fare soprattutto se riguardo solo ed esclusivamente la mia vita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Federica,l'ignoranza porta alla sopraffazione dell'altro e questi sono i tristi risultati.
      Ciao,fulvio

      Elimina