martedì 27 settembre 2016




COMICI&RISATE.

abbiamo goduto con la comicità di:
Stan Laurel e Oliver Hardy,meravigliosi.

Poi arrivarono i nostrani Gianni e Pinotto,bravini.
Abbiamo riso poco con Rik e Gian,ma questo offriva la nostra Tv alle anime candide dei teledipendenti italici.....

........ma oggi con i comici Renzi e Grillo non c'è più niente da ridere.Le due ultime gag:I pentastellati e l'affanosa ricerca, dopo cento giorni dalle elezioni,di due assessori al comune di Roma e la riesumata idea renziana, di costruire il  ponte berlusconiano sullo stretto.

Ammoniva un vecchio adagio popolare delle mie terre:
"Povera Italia te son ben messa coi tanti triboli che mai no cessa".
(Siamo messi male con tutti questi problemi)

2 commenti:

  1. Caro Fulvio, il tuo post porta in luce, qualcosa di molto interessante!!! Una volta cerano parecchi comici che ci facevano sorridere ha crepapelle, la TV era uno spasso, oggi purtroppo abbiamo dei personaggi che occupano molto tempo in TV ma non fanno ridere! Fanno solo piangere:(
    Ciao e buona giornata caro amico, con un abbraccio e un sorriso:) sorridere fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Caro Tomaso,non fanno ridere,ma fanno preoccupare.
    Un abbraccio caro amico.ciao fulvio

    RispondiElimina